Fisco: Confartigianato,salasso da 107mln

Stampata 'camicia di forza' per denunciare burocrazia e tasse

(ANSA) - VENEZIA, 10 NOV - Le imprese artigiane si sentono soffocare: troppa burocrazia e nessun passo coraggioso sul fronte del fisco. A tal punto che denunciano: "Burocrazia e Fisco?" Roba da Matti e lo stampano su delle "camicie di forza" che diventano il simbolo di uno Stato che le imprigiona e che si comporta in modo schizofrenico. Senza le modifiche, rileva Confartigianato, l'insieme dei provvedimenti di impatto fiscale, tra i quali anche il decreto fiscale collegato alla legge di Bilancio 2018, rischia di essere un salasso per le imprese artigiane venete, pari a 106.791.000 euro di nuovi costi.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Imprese & Mercati

null

Tagliare con l’acqua, con Sirio si può

“Siamo artigiani ma anche persone che hanno sempre voluto sperimentare, grazie a questo siamo cresciuti”, dicono dalla famiglia Castellan


Luca Baldan

Luca Baldan: “L’Italia è un paradiso fiscale, ma ancora per poco”

Il Consulente Finanziario e Patrimoniale padovano parla della vantaggiosa situazione italiana circa la trasmissione del patrimonio famigliare


Responsabilità editoriale di Pagine SÌ! S.p.A.