Aggredita su bus,salvata spray urticante

Uomo identificato forze ordine, e un soggetto disturbato

(ANSA) - TREVISO, 9 OTT - Aggredita da un passeggero che voleva colpirla con un coltello, la conducente di un autobus della linea Mom in servizio fra Treviso e Portogruaro (Venezia), si è salvata grazie all'uso di uno spray al peperoncino. La donna è una dipendente della "Dover", di Bari, società alla quale la Mom ha subaffidato alcune linee. Il fatto è accaduto mentre il bus attraversava il territorio comunale di Motta di Livenza; il responsabile dell'aggressione, identificato dalle forze dell'ordine, è un soggetto già noto per comportamenti anomali. La donna, rimasta illesa, ha dovuto comunque far ricorso alle cure dei sanitari per lo choc subito.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Imprese & Mercati

Claudio Barbierato - Nicolé Traslochi

Una nuova immagine per Nicolè Traslochi e l’obiettivo di regolarizzare il mercato

L’azienda di Mestre, regina del settore, cambia pelle e si rinnova al passo con i tempi per consolidarsi a livello internazionale


Lenzia e Nicoletta Mondin - MM Lampadari

MM Lampadari illumina il Museo del Presidente di Astana (Kazakistan)

L’azienda trevigiana ha realizzato un’imponente opera di illuminazione per il nuovo Museo Kazako


Responsabilità editoriale di Pagine SÌ! S.p.A.
Vai alla rubrica: Pianeta Camere