• Mamma investita sulle strisce per salvare i figli, è in coma

Mamma investita sulle strisce per salvare i figli, è in coma

Nel trevigiano. La donna ha 46 anni, i bambini 5 e 11. Al volante dell'auto una 87enne che non è riuscita a frenare ed ha travolto la famiglia

E' ancora in prognosi riservata, in stato di coma, la mamma di 46 anni investita da un'auto sulle strisce pedonali a Pieve di Soligo (Treviso) mentre cercava di salvare i due figli, di 5 e 11 anni. La donna, di origine croata, è stata già sottoposta ad un delicato intervento alla testa, e si trova ora in neurochirurgia, nel reparto di rianimazione. Le sue condizioni restano disperate. I figli della donna, travolti anch'essi dall'utilitaria, guidata da un'anziana di 87 anni, hanno riportato alcune fratture, e non destano preoccupazione.

La mamma ha cercato di proteggere con il proprio corpo i due ragazzi, ed è finita in pieno contro la vettura, riportando gravi lesioni. 

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Imprese & Mercati

Futura Serramenti - Sergio Zanin

Futura Serramenti lancia il primo brevetto di infissi in pvc antiscasso

L’azienda di Quinto di Treviso guidata da Sergio Zanin è pronta a lanciare sul mercato un nuovo prodotto con materiale progettato appositamente per l’azienda


Responsabilità editoriale di Pagine SÌ! S.p.A.
Vai alla rubrica: Pianeta Camere