Addizionale Irpef non finanzierà opera

Consiglio Regionale che ha approvato variazione bilancio

(ANSA) - VENEZIA, 17 LUG - Il Veneto rinuncia all'addizionale Irpef per finanziare la Pedemontana. Lo ha deciso il consiglio regionale che con 26 voti a favore (Lega Nord - Lista Zaia - Fi - SiamoVeneto- Fdl-An Mcr Gruppo Misto) e 17 contrari (Pd-Amp-Art.1 Mdp- M5S- Area Popoalare-Veneto del Fare - Lista Tosi-Veneto civico) con votazione nominale dopo la chiamata dei 43 consiglieri presenti in aula ha approvato il Pdl 251 di iniziativa della Giunta regionale di Variazione del Bilancio. Si tratta del provvedimento con il quale, tra l'altro, si rinuncia all'applicazione dell'Addizionale Irpef per finanziare la conclusione della Sis Pedemontana.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Imprese & Mercati

COS.IDRA. srl

La crisi del settore edilizio: come uscirne indenni?

COS.IDRA. srl, azienda padovana leader nella realizzazione di fondazioni e opere idrauliche, non ha dubbi: “Credibilità, investimenti e welfare aziendale”


null

Tagliare con l’acqua, con Sirio si può

“Siamo artigiani ma anche persone che hanno sempre voluto sperimentare, grazie a questo siamo cresciuti”, dicono dalla famiglia Castellan


Luca Baldan

Luca Baldan: “L’Italia è un paradiso fiscale, ma ancora per poco”

Il Consulente Finanziario e Patrimoniale padovano parla della vantaggiosa situazione italiana circa la trasmissione del patrimonio famigliare


Responsabilità editoriale di Pagine SÌ! S.p.A.
Vai alla rubrica: Pianeta Camere