Aeroporti: Save, 37,7 mln ricavi, +8,2%

Circa 3 mln passeggeri tra Venezia, Treviso e Verona

(ANSA) - VENEZIA, 11 MAG - La Save Spa ha chiuso il primo trimestre 2017 con un fatturato consolidato di 37,7 milioni di euro (+8,2% rispetto al 31 marzo 2016), un Ebitda di 13,9 mln (+25,8%) e un'Ebit di 6,8 mln (+23,3%); il risultato lordo del periodo è stato di 4,9 mln (+41,4%).
    In particolare, la società di gestione degli aeroporti di Venezia e Treviso, oltre che di Verona e Brescia, ha registrato nei primi tre mesi dell'anno un +7,5% dei ricavi aeronautici, dovuto dall'incremento del traffico passeggeri (+6,8% a livello sistema); e da un +10,8% dei ricavi non aeronautici, ovvero il buon andamento dei ricavi per pubblicità (+21,1%), giustificato dall'aumento degli impianti a disposizione, e dei ricavi per parcheggi (+17,3%).
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Imprese & Mercati

Elisabetta Elio, presidente di Pia Opera Ciccarelli

Fondazione Pia Opera Ciccarelli, il futuro dell’assistenza agli anziani passa per la riscoperta delle comunità di quartiere

E’ stato avviato il programma “Abitare Leggero”: a breve si realizzeranno abitazioni a prezzo calmierato per riunire famiglie in difficoltà economica e anziani in un clima di reciproco aiuto


Responsabilità editoriale di Pagine SÌ! S.p.A.
Vai alla rubrica: Pianeta Camere