Mostre: a Pechino i 400 anni di Venezia

Ben 77 capolavori al Museo nazionale, da Mantegna a Canaletto

(ANSA) - PECHINO, 24 MAR - Un suggestivo viaggio nel tempo, tra Quattrocento e Settecento, raccontato attraverso gli artisti legati alla Serenissima: "Gloria di luce e colore, quattro secoli di pittura a Venezia" è la mostra che è stata inaugurata oggi al Museo nazionale di Cina a Pechino, in piazza Tiananmen.
    Un percorso nel plurisecolare sviluppo di Venezia con una selezione di 77 grandi opere, tra cui assoluti capolavori, quali il San Giorgio del Mantegna, realizzati da maestri che hanno reso universale lo splendore della pittura della città lagunare.
    Oltre al Mantegna, una lista di opere di Gentile e Giovanni Bellini, Carpaccio, Giorgione, Tiziano, Lotto, Veronese, Tintoretto, Tiepolo e una serie di quattro dipinti di Canaletto.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Imprese & Mercati

Corrado Patella e Giudo Patella

Autofficina Omega, la realtà più grande d’Italia per le auto storiche sportive

Passione, esperienza e tecnologia: le tre carte vincenti di Corrado Patella per rendere immortale un’automobile


Luigi Pozzacchio e Giuseppe Stambè - Ristorante Pizzeria La Perla

Il Ristorante Pizzeria La Perla porta a Schio i profumi del mare

Duo vincente per il ristorante pizzeria La Perla: l’intuito di Luigi Pozzacchio e l’esperienza dello chef Giuseppe Stambè


Responsabilità editoriale di Pagine SÌ! S.p.A.