Mostre: a Pechino i 400 anni di Venezia

Ben 77 capolavori al Museo nazionale, da Mantegna a Canaletto

(ANSA) - PECHINO, 24 MAR - Un suggestivo viaggio nel tempo, tra Quattrocento e Settecento, raccontato attraverso gli artisti legati alla Serenissima: "Gloria di luce e colore, quattro secoli di pittura a Venezia" è la mostra che è stata inaugurata oggi al Museo nazionale di Cina a Pechino, in piazza Tiananmen.
    Un percorso nel plurisecolare sviluppo di Venezia con una selezione di 77 grandi opere, tra cui assoluti capolavori, quali il San Giorgio del Mantegna, realizzati da maestri che hanno reso universale lo splendore della pittura della città lagunare.
    Oltre al Mantegna, una lista di opere di Gentile e Giovanni Bellini, Carpaccio, Giorgione, Tiziano, Lotto, Veronese, Tintoretto, Tiepolo e una serie di quattro dipinti di Canaletto.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Imprese & Mercati

Stefano Costa - Antica Trattoria Moreieta

Antica Trattoria Moreieta: tradizione enogastronomica e da oggi anche 6 suite di lusso

Accanto allo storico e celebre ristorante, inaugura la nuova locanda dove poter soggiornare tra relax e tradizione sui Colli Berici appena fuori Vicenza


Responsabilità editoriale di Pagine SÌ! S.p.A.
Vai alla rubrica: Pianeta Camere