Banco Popolare: +5,9% in chiusura Borsa

Bene anche Bpm in attesa Cda su progetto fusione, sprint Carige

(ANSA) - MILANO, 21 MAR - Chiusura scoppiettante per Banco Popolare in Piazza Affari. Il titolo dell'istituto veronese guidato dall'A.d Pier Francesco Saviotti ha guadagnato nel finale il 5,92% a 7,25 euro, conquistando la palma di titolo migliore del listino principale. In luce anche Bpm (+3,37%), alla vigilia dei Cda, sulla scommessa che la fusione possa riprendere quota. Occhi puntati anche su Carige (+4,06% a 0,58 euro), indicata come soluzione alternativa per Bpm in caso di esito negativo della trattativa tra Milano e Verona.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Imprese & Mercati

Simone Melegati - Pasticceria Perlini

Alla Pasticceria Perlini i dolci strizzano l’occhio alla dieta sana

Simone Melegati della storica attività veronese: «Torte, mandorlini e mignon con ingredienti di qualità e a basso contenuto di zuccheri: un cambiamento culturale nella degustazione di prodotti artigianali »


Responsabilità editoriale di Pagine SÌ! S.p.A.