Imprenditore ucciso in Venezuela

Agguato a San Cristobal mentre si stava recando in cantiere

(ANSA) - VERONA, 10 MAR - Un costruttore italiano di 63 anni, Andrea Polo, è stato assassinato in Venezuela. L'omicidio è avvenuto due giorni fa a San Cristobal, dove Polo risiedeva ed era titolare di un'impresa edile, ma i familiari in Italia sono stati informati solo in queste ore. Andrea Polo alle 15.30 locali (le 21.30 in Italia) si era recato in moto in un cantiere dove la sua impresa di costruzioni stava eseguendo lavori ed è stato affiancato da un'altra moto con due uomini armati a bordo dalla quale sono stati esplosi alcuni colpi di pistola che lo hanno ucciso all'istante.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Imprese & Mercati

Simone Melegati - Pasticceria Perlini

Alla Pasticceria Perlini i dolci strizzano l’occhio alla dieta sana

Simone Melegati della storica attività veronese: «Torte, mandorlini e mignon con ingredienti di qualità e a basso contenuto di zuccheri: un cambiamento culturale nella degustazione di prodotti artigianali »


Responsabilità editoriale di Pagine SÌ! S.p.A.
Vai alla rubrica: Pianeta Camere