Tentato omicidio nel veneziano, arresto

Carabinieri bloccato marocchino, colpito alla gola nigeriano

(ANSA) - VENEZIA, 5 MAR - Un nigeriano è rimasto gravemente ferito nel corso di una lite a Dolo e l'aggressore, un marocchino di 38 anni, è stato arrestato per tentato omicidio dai carabinieri della stazione di Vigonovo (Venezia). I militari dell'arma sono intervenuti dopo una serie di segnalazioni e quando sono giunti sul posto hanno trovato a terra il nigeriano con una ferita da coltello alla gola. l'aggressore è stato bloccato in flagranza di reato. Ancora da chiarire i motivi che hanno fatto scatenare la lite poi degenerata.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Imprese & Mercati

Elisabetta Elio, presidente di Pia Opera Ciccarelli

Fondazione Pia Opera Ciccarelli, il futuro dell’assistenza agli anziani passa per la riscoperta delle comunità di quartiere

E’ stato avviato il programma “Abitare Leggero”: a breve si realizzeranno abitazioni a prezzo calmierato per riunire famiglie in difficoltà economica e anziani in un clima di reciproco aiuto


Responsabilità editoriale di Pagine SÌ! S.p.A.
Vai alla rubrica: Pianeta Camere