Sequestro di 107 kg.hashish nel veronese

Operazione Polizia stradale, arrestato giovane marocchino

(ANSA) - VERONA, 4 MAR - Un cittadino marocchino di 21 anni, Nourredine El Gaidi, senza fissa dimora, è stato arrestato dalla Polizia stradale di Verona con 107 chilogrammi di hashish nel furgone. Il giovane è stato fermato da una pattuglia durante un controllo notturno nelle vicinanze del casello di Verona Sud.
    "Era diretto verso il centro abitato di Verona - ha spiegato il comandante della Polstrada scaligera, Girolamo Lacquaniti -, dove verosimilmente avrebbe dovuto consegnare la partita di droga". "Si tratta di un quantitativo molto ingente - ha aggiunto - destinato ad alimentare il mercato dello spaccio al dettaglio, in considerazione dell'aumento della domanda in prossimità delle festività pasquali". La droga, divisa in panetti, era nel vano di un furgone guidato dal giovane nordafrican. Il giudice ha convalidato l'arresto disponendo la custodia cautelare nel carcere veronese di Montorio.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Imprese & Mercati

COS.IDRA. srl

La crisi del settore edilizio: come uscirne indenni?

COS.IDRA. srl, azienda padovana leader nella realizzazione di fondazioni e opere idrauliche, non ha dubbi: “Credibilità, investimenti e welfare aziendale”


null

Tagliare con l’acqua, con Sirio si può

“Siamo artigiani ma anche persone che hanno sempre voluto sperimentare, grazie a questo siamo cresciuti”, dicono dalla famiglia Castellan


Responsabilità editoriale di Pagine SÌ! S.p.A.
Vai alla rubrica: Pianeta Camere