Gdf in Comune Cortina per acquisire atti

Su delega Procura Belluno, per ora non ci sono indagati

(ANSA) - CORTINA D'AMPEZZO, 3 MAR - Militari della Guardia di Finanza sono stati oggi per alcune ore nella sede del Comune di Cortina d'Ampezzo, su delega della Procura di Belluno, per acquisire documenti relativi agli affitti pagati per gli appartamenti e i negozi di proprietà comunale. L'ipotesi che si sta verificando è se le cifre dei canoni chiesti per gli immobili comunali rispettino i prezzi di mercato o se, al contrario, siano al di sotto di questi in misura tale da configurare un eventuale danno erariale. La perquisizione è stata svolta da personale in borghese del comando Gdf di Cortina e della Polizia Tributaria di Belluno. Si tratta del primo passo di un'indagine che al momento non vede alcun indagato.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Imprese & Mercati

Corrado Patella e Giudo Patella

Autofficina Omega, la realtà più grande d’Italia per le auto storiche sportive

Passione, esperienza e tecnologia: le tre carte vincenti di Corrado Patella per rendere immortale un’automobile


Luigi Pozzacchio e Giuseppe Stambè - Ristorante Pizzeria La Perla

Il Ristorante Pizzeria La Perla porta a Schio i profumi del mare

Duo vincente per il ristorante pizzeria La Perla: l’intuito di Luigi Pozzacchio e l’esperienza dello chef Giuseppe Stambè


Responsabilità editoriale di Pagine SÌ! S.p.A.
Vai alla rubrica: Pianeta Camere