Comune Verona mette stop a nuovi kebab

Delibera, freno ai cibi etnici e difesa della tradizione locale

(ANSA) - VERONA, 22 FEB - Giro di vite dell'amministrazione comunale di Verona all'apertura di kekab e altri negozi di cibo etnico in città. Il sindaco, Flavio Tosi, e gli assessori alle attività economiche e all'urbanistica hanno presentato oggi la delibera approvata dal consiglio comunale che vieta in centro storico l'apertura di nuove attività artigianali "per la produzione e la vendita di cibi etnici". La delibera è stata integrata con un emendamento, che contingenta all'interno del centro l'apertura di nuovi locali che svolgano almeno per il 50% attività di friggitoria. Questo, è spiegato, "anche a tutela non solo del patrimonio storico ed architettonico del centro ma anche della tradizione e della tipicità culturale del territorio veronese".
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Imprese & Mercati

Gian Paolo Casarotto - Rovigo Vivai

Passione e tecnologia per valorizzare i prodotti orticoli

Il made in Italy spiegato da Rovigo Vivai, azienda vivaistica che produce piantine orticole all’interno del territorio dell’Igp del radicchio, nel cuore del Parco Naturale del Delta del Po


Responsabilità editoriale di Pagine SÌ! S.p.A.
Vai alla rubrica: Pianeta Camere