Individuato gene diagnosi rapida tumore

E' il Vgll2, scoperta di ricercatori padovani

(ANSA) - PADOVA, 19 FEB - Per combattere il rabdomiosarcoma infantile dei ricercatori padovani hanno scoperto un tipo di alterazione genetica che ne permette la diagnosi in tempi brevi.
    I tumori congeniti e del primo anno di vita sono difficili da diagnosticare perché rari e difficili da curare in quanto spesso sono biologicamente molto aggressivi. Tra questi il rabdomiosarcoma rappresenta il più frequente sarcoma dell'età pediatrica e può colpire anche i bambini sotto l'anno di età. Un gruppo di ricercatori padovani, in collaborazione col Memorial Sloan Kettering Hospital di New York, ha identificato uno specifico sottotipo di rabdomiosarcoma infantile che presenta una alterazione genetica ricorrente che coinvolge il gene Vgll2 e che permettere di diagnosticare questo tipo di tumori.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Imprese & Mercati

Simone Manferdini

Simone Manferdini: “Investire sul sistema Italia per defiscalizzare il proprio guadagno”

Il consulente finanziario consiglia di tornare a investire in Italia per vedere il proprio guadagno defiscalizzato


Responsabilità editoriale di Pagine SÌ! S.p.A.
Vai alla rubrica: Pianeta Camere