Regioni: Zaia, approvato bilancio 2016

Si apre nuova fase della Regione che non lascia sola i veneti

(ANSA)-VENEZIA, 14 FEB - Il presidente della Regione Luca Zaia è soddisfatto per l'approvazione in Consiglio del bilancio 2016.
    "Con questo bilancio - osserva - la legislatura prende il via nel migliore dei modi possibile in una fase congiunturale difficilissima. Una legislatura che ha il suo bilancio, non uno ereditato dalla precedente".Per Zaia "è un bilancio che risponde a tante emergenze a cominciare da 1 mld e 100 mln di euro che vengono liberati e grazie ai quali la Regione onorerà tutti i crediti vantati dalle P.A e dai privati". "E' anche un bilancio virtuoso - aggiunge - che apre una nuova fase nella storia della Regione, su tanti fronti lasciata sola dallo Stato, ma che non lascia soli i suoi cittadini né le maggiori priorità del futuro.
    Su tutte - ricorda - ci sono stanziamenti significativi, comunque al massimo del possibile: sanità e welfare in generale, scuole paritarie, Province, trasporto pubblico locale, dissesto idrogeologico, infrastrutture, il referendum che faremo per l' Autonomia del Veneto e dei Veneti".
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Imprese & Mercati

Gian Paolo Casarotto - Rovigo Vivai

Passione e tecnologia per valorizzare i prodotti orticoli

Il made in Italy spiegato da Rovigo Vivai, azienda vivaistica che produce piantine orticole all’interno del territorio dell’Igp del radicchio, nel cuore del Parco Naturale del Delta del Po


Responsabilità editoriale di Pagine SÌ! S.p.A.
Vai alla rubrica: Pianeta Camere