Calcio: Bari-Vicenza 2-1

La squadra pugliese torna quarta forza della serie B

(ANSA) - BARI, 23 GEN - Il Bari torna quarta forza della serie B battendo al San Nicola il Vicenza per 2 a 1. Il gol del vantaggio del Bari è stato siglato al 45' del primo tempo da Di Cesare lesto nell'approfittare di una uscita-saponetta del portiere Vigorito. Nella ripresa Marino ha giocato la carta Ebagua, schierando il nigeriano accanto all'altra punta Raicevic, ma sono stati i pugliesi a raddoppiare (al 14' st), con una deviazione di testa di Maniero (contestata per un presunto contatto con Brighenti). La gara si è poi riaperta (al 24' st) per una leziosità difensiva di Donkor che ha spianato la strada ad un contropiede finalizzato da Raicevic. Nel finale il Vicenza (in dieci per l'espulsione di Ebagua) ha esercitato un forcing efficace, costruendo nitide azioni per il pari (in particolare una conclusione di Brighenti murata da Contini), con Porcari e compagni in grande affanno.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Vai alla rubrica: Pianeta Camere