Morto escursionista in Alpago

Probabile caduta dopo scivolata mentre era su creste ghiacciate

(ANSA) - BELLUNO, 18 GEN - È stato trovato senza vita l'escursionista trevigiano dopo la segnalazione del fratello che non ne aveva più notizie, dal momento in cui era partito per l'Alpago, meta il Rifugio Semenza. Dopo che i carabinieri avevano trovato la sua auto parcheggiata a Pian delle Lastre, in località Col Indes, era scattato l'allarme al 118, che ha chiesto l'intervento del Soccorso alpino dell' Alpago. Il corpo dell'escursionista è stato individuato dal personale a bordo di un elicottero del Suem di Pieve di Cadore dalla parte della Val Salatis, verso la Val Sperlonga, a circa 2.000 metri di altitudine. L'uomo probabilmente è scivolato sul ghiaccio mentre faceva un percorso su una cresta.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Imprese & Mercati

Futura Serramenti - Sergio Zanin

Futura Serramenti lancia il primo brevetto di infissi in pvc antiscasso

L’azienda di Quinto di Treviso guidata da Sergio Zanin è pronta a lanciare sul mercato un nuovo prodotto con materiale progettato appositamente per l’azienda


Responsabilità editoriale di Pagine SÌ! S.p.A.
Vai alla rubrica: Pianeta Camere