Profughi a piedi in A31 per la Messa

Ghanesi cristiani sono stati fermati e multati da polizia

(ANSA) - VICENZA, 6 GEN - Per andare a Monte Berico e assistere ad una messa due profughi ghanesi cristiani hanno imboccato a piedi l'autostrada finendo per essere bloccati e multati. Ospitati in una struttura sull'Altopiano di Asiago i due, di 31 e 18 anni, erano scesi sino a Piovene e dopo aver scavalcato la recinzione si erano avviati verso Vicenza. A fermarli la polizia che li ha multati di 25 euro a testa. Come se niente fosse la coppia è tornata in autostrada e a piedi ha raggiunto il santuario.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Vai alla rubrica: Pianeta Camere