Panevin 'scontano' pm10, pochi i falò

A causa dell'allarme inquinamento e del rischio incendi

(ANSA) - VENEZIA, 5 GEN - Sono stati pochi e autorizzati dalle amministrazioni comunali i falò del 'panevin' che, come da tradizione dell'Epifania, hanno indicato stasera in Veneto con le loro faville l'andamento dell'anno. Numeri ridotti, soprattutto nel trevigiano, a causa dell'allarme smog e del rischio di incendi causato dalla prolungata siccità.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Imprese & Mercati

Gian Paolo Casarotto - Rovigo Vivai

Passione e tecnologia per valorizzare i prodotti orticoli

Il made in Italy spiegato da Rovigo Vivai, azienda vivaistica che produce piantine orticole all’interno del territorio dell’Igp del radicchio, nel cuore del Parco Naturale del Delta del Po


Responsabilità editoriale di Pagine SÌ! S.p.A.
Vai alla rubrica: Pianeta Camere