Panevin 'scontano' pm10, pochi i falò

A causa dell'allarme inquinamento e del rischio incendi

(ANSA) - VENEZIA, 5 GEN - Sono stati pochi e autorizzati dalle amministrazioni comunali i falò del 'panevin' che, come da tradizione dell'Epifania, hanno indicato stasera in Veneto con le loro faville l'andamento dell'anno. Numeri ridotti, soprattutto nel trevigiano, a causa dell'allarme smog e del rischio di incendi causato dalla prolungata siccità.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Vai alla rubrica: Pianeta Camere