Due donne intossicate da monossido

Prodotto da braciere. Sul posto Vigili del fuoco

(ANSA) - VICENZA, 5 GEN - Due donne di origini senegalesi sono rimaste intossicate da monossido di carbonio prodotto probabilmente dal'uso di un braciere e dal funzionamento non corretto di una caldaia, a Brogliano (Vicenza). Sono state accompagnate alla camera iperbarica. Sul posto, su segnalazione del Suem 118, sono intervenuti i vigili del fuoco di Arzignano che constatata la presenza di monossido nelle stanze dell'abitazione, hanno provveduto anche ad arieggiare gli ambienti e a mettere in sicurezza la casa.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Vai alla rubrica: Pianeta Camere