Rc, contrari a Cervinia-Monte Rosa

'Avrebbe pesanti ricadute negative su vallone Cime Bianche'

(ANSA) - AOSTA, 17 GEN - La posizione di Rete civica nei confronti del progetto di collegamento tra i comprensori di Cervinia e Monterosa è di "netta contrarietà". Lo ribadisce oggi in una nota il movimento, anche in risposta alle accuse mosse dalla consigliera regionale di Adu Daria Pulz. "Nella riunione della Commissione di giovedì mattina sono stati esaminati quattro emendamenti al Defr presentati da Rete Civica.
    Un'attenzione particolare è stata dedicata dalla Commissione all'emendamento sulla scheda Defr relativa al collegamento tra i comprensori di Cervinia e di Monterosa". Si tratta di "una questione di notevole portata che Rc segue con attenzione e impegno, per contrastare un progetto che avrebbe pesanti ricadute negative sul vallone di Cime bianche, un territorio di grande pregio ambientale, storico e culturale, ancora sostanzialmente integro, il cui sviluppo deve basarsi sulla valorizzazione di tali caratteristiche". "La posizione di Rc, come è noto anche ai più distratti, è di netta contrarietà al progetto ma non si sottrae, per questo, al confronto", spiega ancora il movimento. (ANSA).
   

    RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

    Video ANSA


    Vai al Canale: ANSA2030
    Vai alla rubrica: Pianeta Camere



    Modifica consenso Cookie