Bertin, chiarire chiusura G.S. Bernardo

'Situazione preoccupante per sicurezza automobilisti'

Una richiesta di chiarimenti sulle cause della chiusura del Traforo del Gran San Bernardo: è questo l'oggetto di una interpellanza presentata in Consiglio Valle da Alberto Bertin (Alpe) di cui è stata rinviata la discussione.
    "Restano ancora da capire, come richiesto nell'interpellanza, - spiega in una nota il consigliere regionale - quali siano state le dinamiche dell'evento e le cause che lo hanno determinato. Al riguardo gravissime, se vere, le dichiarazioni rilasciate dal Presidente della società di gestione Sitrasb Omar Vittone, secondo cui 'in 15 anni non sono state fatte manutenzioni'".
    Secondo Bertin si tratta di "una situazione preoccupante per la sicurezza e l'incolumità degli automobilisti: è quindi necessario che sia chiarito al più presto lo stato di sicurezza della struttura e la veridicità delle dichiarazioni al fine di rassicurare i potenziali utenti e sia vagliata l'opportunità di affidare ad un soggetto terzo la valutazione e quantificazione dei danni, economici e d'immagine, derivanti dall'evento prodottosi nel Traforo del Gran San Bernardo, nonché le eventuali responsabilità".
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Vai alla rubrica: Pianeta Camere