Aosta, Centoz si ricandida sindaco

'Mi sono opposto a disegno criminale perché amo la città'

E' "con umiltà e speranza che vengo a chiedervi di nuovo la fiducia come sindaco, per continuare assieme la nostra lotta paziente e coraggiosa". Con un post su facebook, il sindaco di Aosta, Fulvio Centoz, propone la sua candidatura per le elezioni comunali del capoluogo che si terranno nella primavera del 2020 con l'hashtag #AostaCoraggio.

"Dopo una lunga riflessione - scrive -, per la responsabilità che sento nei confronti della nostra comunità, mi sento di dire che la scalata non può finire qui".

Rivolgendosi agli "aostani", scrive, tra l'altro: "Quando mi sono opposto a chi ha provato a turbare con un disegno criminale la trasparenza e l'onestà della nostra laboriosa comunità, non l'ho fatto perché mi sento più onesto, più bravo o più spavaldo di altri, ma perché mi sento pienamente aostano e ho a cuore quanto voi questa città, in cui la cultura criminale e mafiosa non può e non deve avere dimora. Ho cercato sempre di essere mite, ma coraggioso e forte. Ora è venuto il tempo della scelta".
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA


      Vai al Canale: ANSA2030
      Vai alla rubrica: Pianeta Camere