Via libera alla codifica di vini eroici

Al Forte di Bard, 30 novembre-1 dicembre, Vins Extrêmes

(ANSA) - AOSTA, 22 NOV - Il ministero delle Politiche agricole ha dato il via libera al decreto sui vigneti storici ed eroici che "aiuterà a valorizzare una filiera interessante e di successo", come ha sottolineato l'assessore regionale all'agricoltura Laurent Viérin, presentando, in conferenza stampa, la terza edizione di Vins Extrêmes, il meglio dei vini eroici di alta quota e la cerimonia di premiazione del 27/o Concorso internazionale Mondial des Vins Extrêmes, in calendario il 30 novembre e il primo dicembre al Forte di Bard. "Siamo orgogliosi dell'ampiezza che ha raggiunto l'evento, è una vetrina che promuove viti e paesaggi viticoli unici", ha aggiunto. A snocciolare i numeri da record del Mondial 2019 il presidente del Cervim Roberto Gaudio: "Sono stati 920 i vini in concorso, provenienti da 339 aziende vitivinicole in rappresentanza di 25 paesi.
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA


      Vai al Canale: ANSA2030
      Vai alla rubrica: Pianeta Camere