Cdm, Brusson pronta a sostituire Cogne

Restano, domani si chiude la partita. Atteso presidente Fisi

(ANSA) - AOSTA, 28 AGO - Il Comune di Brusson e le altre comunità del comprensorio (Ayas e Challand) sono disponibili a candidarsi per ospitare la Coppa del mondo di sci di fondo per il 16 e il 17 gennaio prossimi, nel caso di una rinuncia di Cogne. E' questo l'esito dell'incontro con gli amministratori locali, convocato dall'assessore regionale allo sport e turismo, Claudio Restano. Domani è in agenda una visita ad Aosta del presidente della Fisi, Flavio Roda, che incontrerà anche la presidente della Regione, Nicoletta Spelgatti. Nel frattempo è attesa nella serata di oggi la decisione definitiva di Cogne.
    "Siamo consapevoli che la situazione non è semplice, ma stiamo tentando di salvare la Coppa del mondo - spiega Restano - domani si chiuderà la partita".
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Video ANSA


Vai alla rubrica: Pianeta Camere