Marguerettaz, stop a contrapposizioni

'Unità alle politiche, si rinvii scontro alle regionali'

(ANSA) - AOSTA, 12 GEN -"Le forze politiche valdostane dovrebbero smettere di farsi del male, siamo tutti a dire che la Valle d'Aosta è in difficoltà, ma continuiamo a farci la guerra". Lo ha detto il deputato Rudi Marguerettaz, parlando delle candidature per le prossime elezioni politiche. "Non sono disponibile a candidarmi in un clima di contrapposizione così tremendo - ha aggiunto - non voglio essere un attore di questa guerra, avevo dato la disponibilità nel caso di superamento delle contrapposizioni, i due blocchi autonomisti dovrebbero avere la capacità di rinviare lo scontro alle elezioni regionali e trovare per le politiche una soluzione che tuteli l'unità della regione almeno nei palazzi romani". Secondo Marguerettaz l'azione dei parlamentari valdostani "è stata indebolita dallo scontro in atto tra le forze politiche a livello regionale".
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Vai alla rubrica: Pianeta Camere