Baccega, soluzione emergenza abitativa

'Fattiva collaborazione con il Comune di Aosta'

(ANSA) - AOSTA, 12 GEN - Il problema dell'emergenza abitativa in Valle d'Aosta è in via di soluzione. Lo ha annunciato oggi, in una conferenza stampa, l'assessore regionale alle opere pubbliche, Mauro Baccega. "La collaborazione fattiva con il Comune, in un logica di squadra, ha permesso di arrivare a risultati importati", ha detto. Dei 183 nuclei in emergenza abitativa, solo a due si deve ancora trovare una soluzione. Una situazione - secondo i dati forniti da Baccega - certamente più favorevole rispetto a quella di un paio di anni fa. Nel 2015 i casi erano ben 388 di cui 273 ad Aosta e 115 in altri comuni.
    Dal primo luglio 2015 la Regione ha assunto tutti i casi di emergenza abitativa in Valle d'Aosta. "Il grande successo - ha ancora detto Baccega - è stato di aver previsto nella nuova legge regionale la possibilità del passaggio dalla graduatoria di emergenza abitativa alla graduatoria Erp e ciò ha permesso di assegnare gli alloggi".
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Video ANSA


Vai alla rubrica: Pianeta Camere