Questore Aosta, -5% furti in casa

Reati in calo del 16,8%, 'merito della prevenzione'

Sono diminuiti del 5,4% i furti in abitazione denunciati a tutte le forze dell'ordine in Valle d'Aosta nel 2017. Lo ha detto il questore di Aosta, Pietro Ostuni, nel corso della conferenza stampa di fine anno.
    "Effettivamente abbiamo registrato un incremento in media e bassa Valle", ha spiegato Ostuni, riferendosi all'aumento del 15% segnalato dai carabinieri.
    Più in generale, i reati sono diminuiti del 16,8% e i furti del 16%: del 20% quelli con strappo, del 29,27% quelli con destrezza, del 9,8% quelli negli esercizi commerciali e del 24,7% quelli sulle auto in sosta. "E' il frutto di un'attività di prevenzione insistente, iniziata nel 2016", ha spiegato il questore, sottolineando la presenza, "due volte a settimana", degli equipaggi del reparto prevenzione crimine di Torino.
    Importante, in questo senso, il dispositivo in campo per le festività: "Non c'è un allarme specifico su Aosta: il contesto internazionale è quello che è, quindi dobbiamo assolutamente prestare la massima attenzione".
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Video ANSA


Vai alla rubrica: Pianeta Camere