Rifiuti, tre convenzioni per riduzione

Ente paritetico edile, Coldiretti e Caritas

(ANSA) - AOSTA, 28 NOV - Ente paritetico edile, Coldiretti, Caritas, ma anche Cofruits e Tor des Geants: questi alcuni dei soggetti impegnati in Valle d'Aosta in iniziative per la riduzione dei rifiuti e per il loro recupero. Il programma delle azioni è stato presentato oggi dall'assessore regionale alle attività produttive e ambiente, Jean Pierre Guichardaz e dai responsabili degli enti coinvolti. Tre le convenzioni che saranno approvate domani dalla Giunta regionale: quella con la Coldiretti per la semplificazione amministrativa e tecnica sulle procedure di gestione dei rifiuti a favore delle imprese associate, inoltre quella con l'ente paritetico edile per il raggiungimento dell'obiettivo del 70 per cento di recupero dei rifiuti prodotti dalle imprese edili. Infine la Regione intende dare rilievo all'attività della Caritas diocesana nel campo del recupero di indumenti e tessuti.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA