Interrogatorio lampo impresario indagato

Bochet sentito da pm

E' durato circa mezz'ora l'interrogatorio dell'impresario Davide Bochet, 49 anni, di Saint-Pierre, indagato per turbativa d'asta nell'ambito dell'inchiesta che ha portato agli arresti domiciliari il dirigente di Finaosta, ora sospeso, Gabriele Accornero e il titolare del Caseificio valdostano, Gerardo Cuomo. Lunedì pomeriggio Bochet è comparso davanti al pm Luca Ceccanti, che ha coordinato le indagini dei carabinieri sotto l'egida del procuratore capo Paolo Fortuna. L'impresario è assistito dall'avvocato Andrea Balducci, che non ha rilasciato dichiarazioni. In base all'inchiesta, nel 2016 Bochet e Accornero si sono accordati per l'affidamento diretto all'impresario di Saint-Pierre dei lavori idraulici da 68 mila euro per il rifacimento delle tubature dell'Opera Ferdinando del Forte di Bard.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Vai alla rubrica: Pianeta Camere