Annullato progetto lavori Ss 26 a Quart

Consiglio di Stato respinge ricorso Anas. Erano previsti 18 mln

(ANSA) - AOSTA, 16 MAG - Il Consiglio di Stato ha definitivamente annullato il provvedimento con cui il condirettore generale dell'Anas aveva approvato il progetto esecutivo dei lavori per riqualificare la strada statale 26, tra lo svincolo autostradale di Quart e il confine est di Aosta. I giudici di Palazzo Spada hanno infatti respinto il ricorso di Anas contro la società Black Oils spa, soggetta all'esproprio di un terreno dell'hotel Alp, di fronte all'aeroporto Gex. Black Oils si è così vista confermare la vittoria ottenuta davanti al Tar di Aosta; la società è legata alla famiglia Costantino di Genova, che con la Regional airport srl detiene anche il 51% di Avda e che ha in atto diversi contenziosi con la Regione.
    Oltre 7.000 metri quadrati del campo pratica di golf all'esterno dell'albergo di Saint-Christophe erano interessati dall'allargamento del tratto stradale e dalla costruzione di una nuova rotonda, nell'ambito di un investimento complessivo da parte di Anas e Regione di 18,8 milioni di euro.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA