Spazio ai giovani 2017, al via il bando

Bertschy, modo nuovo di pensare a politiche giovanili

(ANSA) - AOSTA, 18 MAR - C'è tempo fino al 10 aprile per partecipare al bando 'Spazio ai giovani 2017' approvato dalla giunta regionale: dedicato agli under 29 residenti o comunque presenti per ragioni di studio o di lavoro in Valle d'Aosta, finanzierà un massimo di tre progetti da circa 11 mila euro ciascuno. Il bando intende promuovere azioni a favore dello scambio intergenerazionale, "volte a valorizzare il patrimonio culturale, storico e memoriale valdostano, in particolare nelle aree di montagna, rafforzando nel giovane il senso di identità e di appartenenza al proprio territorio". "Rappresenta un modo nuovo di pensare alle politiche giovanili, all'interno del quale si è voluto disegnare una strategia di promozione della partecipazione attiva, creativa e autonoma dei ragazzi, calata in un contesto territoriale dove è fondamentale il lavoro coordinato, integrato e sinergico tra i diversi soggetti pubblici e privati operanti in Valle d'Aosta", spiega l'assessore alla Sanità, salute e politiche sociali, Luigi Bertschy.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Vai alla rubrica: Pianeta Camere