Sciopero metalmeccanici,presidio a Aosta

Il 9 giugno dalle 9 alle 14 in piazza Chanoux

Un presidio dalle 9 alle 14 in piazza Chanoux, nel centro di Aosta, durante lo sciopero di otto ore di giovedì 9 giugno proclamato da Fim Cisl, Fiom Cgil, Savt Met e Uilm Uil nell'ambito della mobilitazione dei metalmeccanici per il rinnovo del contratto. "Le Segreterie nazionali - spiegano i sindacati - hanno avuto un incontro con Federmeccanica, nel quale la Federazione ha espresso chiaramente la volontà di non riconoscere alcun aumento salariale alla stragrande maggioranza dei metalmeccanici. Federmeccanica persevera nel voler smantellare il ruolo e il valore del Contratto Nazionale quale mezzo di tutela dei salari e dei diritti". Fim Cisl, Fiom Cgil, Savt Met e Uilm Uil ribadiscono "la necessità di intervenire sul Contratto per garantire il potere d'acquisto del salario, migliorare le condizioni di lavoro, tutelare tutte le forme di lavoro, tutelare e rilanciare l'occupazione".
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Video ANSA


Vai al Canale: ANSA2030
Vai alla rubrica: Pianeta Camere



Modifica consenso Cookie