Giovane finanziere muore per malore

Barese di 32 anni stava lavorando in caserma ad Aosta

(ANSA) - AOSTA, 10 FEB - Un finanziere scelto di 32 anni è morto in servizio ad Aosta dopo un arresto cardio-respiratorio.
    Alessandro Dell'Aere, originario di Bari, già soffriva di problemi di salute: è stato colto da un malore ieri mattina, mentre lavorava nel suo ufficio all'interno della caserma del comando regionale. Subito è stata chiamata l'ambulanza per trasportare l'uomo in ospedale ma, dopo diversi tentativi di rianimazione, i medici ne hanno dichiarato la morte. "Dell'Aere aveva iniziato la sua carriera proprio ad Aosta", ricorda il generale Augusto Ferrone. I funerali si terranno domani alle 11 nella chiesa di Sant'Anselmo, nel quartiere Dora del capoluogo valdostano. La salma sarò quindi trasportata al cimitero di Bari.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Vai alla rubrica: Pianeta Camere