Vandali sbeffeggiano polizia, denunciati

Quattro giovani aostani sorpresi sabato notte in centro

(ANSA) - AOSTA, 16 MAR - Sorpresi verso la mezzanotte di sabato in centro ad Aosta a urlare, danneggiare impianti pubblici e cartelloni dei negozi, hanno accerchiato e sbeffeggiato gli agenti, tentando di sottrarsi all'identificazione, anche fornendo false generalità. Per questo quattro aostani tra i 19 e i 20 anni sono stati denunciati dalla polizia. Identificati anche grazie all'intervento di altre forze dell'ordine, sono stati portati in questura. Saranno sottoposti alla misura di prevenzione del questore.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Video ANSA


Vai al Canale: ANSA2030
Vai alla rubrica: Pianeta Camere