Nanga Parbat, preoccupazione per cordata

Daniele Nardi, inviato messaggi ma nessuna risposta

(ANSA) - AOSTA, 17 GEN - C'è grande preoccupazione al campo base del Nanga Parbat, 8.125 metri (Pakistan), dove da alcuni giorni non si hanno più notizie di due scalatori, il polacco Tomasz Mackiewicz e la francese Elisabeth Revol, impegnati nel primo tentativo di salita nella stagione invernale. "Mancano dal campo base da 10 giorni - sottolinea l'alpinista italiano Daniele Nardi, che si trova al campo base - e non abbiamo comunicazioni dirette. Abbiamo provato ad inviare messaggi ma non abbiamo avuto risposta".
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Video ANSA


Vai alla rubrica: Pianeta Camere