Cancelleri,con Terni-Rieti stop vergogna

"L'opera sarà terminata entro agosto"

(ANSA) - TERNI, 13 FEB - "Con la ripresa dei lavori mettiamo fine a una grande vergogna del nostro Paese": così si è espresso il viceministro alle Infrastrutture e Trasporti, Giancarlo Cancelleri, in visita al cantiere della Terni-Rieti. Con alle spalle il viadotto "Velino", la cui costruzione si è interrotta nel 2017 a seguito del fallimento della ditta appaltatrice, il viceministro ha ribadito che "l'opera sarà terminata entro l'agosto prossimo", rimarcando che "le Istituzioni in questi casi mostrano tutta la loro credibilità".
    Cancelleri ha ricordato l'impegno preso dal governo nell'ottobre scorso e "oggi siamo qui a dare il via ai lavori. Questo - ha aggiunto - è stato possibile anche grazie alla disponibilità di Anas e della ditta che concluderà l'infrastruttura organicamente con il tratto laziale dove è già impegnata".
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA


        Vai al Canale: ANSA2030
        Vai alla rubrica: Pianeta Camere



        Modifica consenso Cookie