Verso ricostruzione ospedale di Norcia

Se ne è discusso a palazzo Donini con la presidente Tesei

(ANSA) - NORCIA (PERUGIA), 8 GEN - Ristrutturazione e consolidamento della struttura esistente e ampliamento con un nuovo edificio completamente antisismico. È in sintesi la bozza di progetto per il recupero dell'ospedale di Norcia, lesionato dagli eventi sismici del 2016. Come detto all'ANSA dal sindaco della città di San Benedetto, Nicola Alemanno, se ne è discusso stamani a Palazzo Donini di Perugia, sede della giunta regionale dell'Umbria, assieme alla presidente Donatella Tesei, ai tecnici che seguono da vicino la ricostruzione post terremoto e ai vertici della Usl. "Secondo la bozza del protocollo d'intesa, che adesso sarà valutata dalla giunta regionale - ha spiegato Alemanno - la fine dei lavori, sia di ristrutturazione che di ampliamento, dovrebbe essere fissata per il 2023". "La parte nuova - ha aggiunto il sindaco - ospiterà il pronto soccorso e i ricoverati".
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA


        Vai al Canale: ANSA2030
        Vai alla rubrica: Pianeta Camere