Squarta incontra ragazzi che denunciano

"Siete Italia positiva che non si arrende" dice loro

Il presidente dell'Assemblea legislativa dell'Umbria Marco Squarta ha incontrato gli studenti della scuola superiore di Perugia che con una segnalazione hanno portato alla luce una storia di bullismo ai danni di un loro compagno di classe (altri due, presunti responsabili, sono stati individuati dalla polizia). "Rappresentate il disegno dell'Italia positiva che non si arrende di fronte alle violenze" ha detto ai ragazzi.
    "La denuncia degli episodi di bullismo di cui è stata vittima un vostro compagno di scuola è stata una grande dimostrazione di civismo, di responsabilità e di speranza" ha sottolineato ancora Squarta agli alunni, incontrati nella loro classe alla presenza del dirigente scolastico Giuseppe Materia.
    "Per rafforzarsi la fiducia ha bisogno del buon funzionamento delle pubbliche amministrazioni" ha sostenuto il presidente dell'Assemblea umbra.
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA


        Vai al Canale: ANSA2030
        Vai alla rubrica: Pianeta Camere