Prefetto di Terni, onorato di essere qui

"E' una città serena, sta a noi far sì che continui ad esserlo"

(ANSA) - TERNI, 26 NOV - "Sono onorato di essere in questa città, ho già incontrato i principali vertici e le informazioni che ho raccolto sono molto positive. E' una città serena, sta a noi far sì che continui ad esserlo, prevenendo ogni possibile problematica": lo ha detto il nuovo prefetto di Terni, Emilio Dario Sensi, incontrando la stampa nel suo ufficio di palazzo Bazzani.
    Il prefetto si è detto "molto entusiasta" rispetto alla prima impressione avuta della città e "a disposizione della collettività sia in modo diretto che attraverso i sindaci". Con questi, ha aggiunto, verrà messo in pratica "un lavoro di sinergia". Sensi, nato a Colleferro (Roma) 57 anni fa, è al suo terzo incarico come prefetto. Proviene dalla prefettura di Barletta-Andria-Trani, precedentemente è stato rappresentante del governo in Sardegna. Ha anche lavorato in diversi dipartimenti dell'amministrazione pubblica.
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA


      Vai al Canale: ANSA2030