Perugina hub internazionale del cioccolato

San Sisto si conferma polo d'eccellenza nel Gruppo Nestlé

La Fabbrica del cioccolato Perugina si conferma hub internazionale e polo produttivo d’eccellenza con l’obiettivo di portare le sue creazioni in tutto il mondo. Grazie al piano di sviluppo e investimenti cominciato tre anni fa, il Gruppo Nestlé continua a rafforzare la posizione dello storico marchio, uno dei simboli del made in Italy e a potenziare lo stabilimento con nuove linee produttive dedicate anche a marchi internazionali. Le nuove linee di produzione sono state presentate con un collegamento tra Perugia e Milano. “La vocazione internazionale dell’hub – ha spiegato Bruno Emmenegger, business executive manager Divisione dolciari di Nestlé Italiana – è confermata dal fatto che già oggi il 44% della produzione dello stabilimento è cioccolato premium a marchio Nestlé destinato alle consociate estere del Gruppo, con una produzione complessiva che continua a crescere ed è destinata a diventare sempre più protagonista sul mercato globale”. Tradizione, innovazione, sperimentazione e creatività sono quindi - è stato sottolineato - gli elementi distintivi di Perugina che danno vita alle nuove collezioni: Baci, Perugina nero, I granellati e KitKat.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Video ANSA


Vai alla rubrica: Pianeta Camere