Il Nobel Nakamura docente a Perugia

Nel Dottorato di ricerca in Energia e Sviluppo sostenibile

Il prof. Shuji Nakamura, scienziato giapponese premio Nobel per la Fisica 2014, inventore della luce a blu led e recentemente insignito del Dottorato di ricerca Honoris causa dall'Università degli studi di Perugia, sarà docente nel 35/o ciclo di Dottorato di ricerca in Energia e Sviluppo sostenibile (approvato dal Senato accademico e dal Consiglio di amministrazione dell'Università).Il Dottorato di ricerca, incardinato nel Centro nazionale di ricerca sulle Biomasse diretto dal prof. Andrea Nicolini, sezione strutturata del Ciriaf (Centro interuniversitario di ricerca sull'inquinamento e sull'ambiente 'Mauro Felli'), diretto dal prof. Pietro Buzzini, vedrà partire i corsi dall'1 novembre 2019. Il corpo docente del Dottorato, coordinato dal prof.
    Franco Cotana, sarà costituito da 18 professori dell'Università di Perugia, da due professori del Politecnico di Torino e da 4 illustri professori di università straniere, tra i quali il prof. Nakamura che terrà ufficialmente la prima lezione il 19 aprile 2020.
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA


      Vai alla rubrica: Pianeta Camere