Raggiunte 500 donazioni rene in Umbria

Con ultimi cinque eseguiti da Centro regionale trapianti

Con i cinque degli ultimi giorni, sono 500 le donazioni di reni per le quali è stato impegnato il Centro regionale trapianti presso l'Azienda ospedaliera di Perugia dall'inizio della sua attività.
    Risultati raggiunti - sottolinea l'azienda sanitaria - anche grazie a una "efficace" campagna di comunicazione attuata in occasione del 30/o anno di attività trapiantologica che ha "favorito una maggiore e presa di coscienza da parte dei cittadini umbri sull'importanza della donazione".
    In questo tempo, infatti, stato è registrato un "sensibile aumento" dell'attività. Delle cinque donazioni di rene hanno beneficiato pazienti umbri da anni in lista d'attesa presso il Santa Maria della Misericordia.
    Altri organi - riferisce l'ufficio stampa dell'Azienda ospedaliera - sono stati trasferiti in centri di fuori regione per restituire la vita a otto pazienti.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
TI POTREBBERO INTERESSARE ANCHE:

Video ANSA


Vai alla rubrica: Pianeta Camere