Ricci, mi candidato presidente Regione

Per consigliere nuovi posti lavoro e aeroporto le priorità

Il consigliere regionale Claudio Ricci (Misto-Rp Ic) annuncia la sua candidatura per la presidenza della Regione alle elezioni del 2020 e fissa delle priorità per la prossima legislatura. Se fosse eletto - spiega - "dopo avere destinato 100 milioni di euro in più all'anno per sviluppo e nuovi posti di lavoro, e sostenere le 30 mila euro famiglie umbre in difficoltà" provvederebbe alla "modifica della gestione dell'aeroporto, con la Regione chiamata a riassumere, direttamente, senza le intermediazioni di Sviluppumbria, il 51 per cento delle quote azionarie della Sase".
    "È la Regione - spiega Ricci -, senza ribaltare costi ai Comuni o ad altri enti in difficoltà, a dover investire sulle cose essenziali, tagliando sprechi, inefficienze e costi inutili, prevedendo 3 milioni di euro in più all'anno per lo sviluppo dell'aeroporto con quattro linee stabili e con più voli alla settimana su Spagna (Madrid o Barcellona), sviluppare la linea con Londra, centro Europa ed est Europa".
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
TI POTREBBERO INTERESSARE ANCHE:

Video ANSA


Vai alla rubrica: Pianeta Camere