Monastero Norcia Priorato indipendente

Primo priore conventuale padre Benedetto Nivakoff

(ANSA) - PERUGIA, 5 LUG - Il monastero di San Benedetto di Norcia è stato elevato dalla Santa Sede allo stato di Priorato indipendente, sui iuris, all'interno dell'Ordine dei Benedettini. A darne notizia sono gli stessi monaci di Norcia attraverso il blog di nursia.org. "Con questo nuovo importante status canonico si è resa necessaria - si legge sul comunicato pubblicato - l'elezione del primo priore conventuale. L'abate primate, Gregory Polan, ci ha fatto visita ed ha presieduto il capitolo elettivo, durante il quale è stato eletto padre Benedetto Nivakoff". Anche il sindaco, Nicola Alemanno, è intervenuto sulla decisione del Vaticano esprimendo "viva soddisfazione per l'importante traguardo raggiunto". "La comunità monastica di Norcia - ha commentato il sindaco - è parte integrante della nostra città da 19 anni e il legame tra la città di San Benedetto e i suoi 'figli' è indissolubile"; "San Benedetto e l'opera che i monaci portano avanti dalla sua casa natale possono rappresentare il faro della nuova Europa".
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA