Guerra e pace tema Sagra musicale umbra

Concerti in quattro città con un'anteprima a Norcia

"Guerra e Pace. Cent'anni dalla fine della prima Guerra mondiale e cinquant'anni dalla morte di Aldo Capitini" sono i temi che guideranno la 73/a edizione della Sagra musicale umbra, in programma dal 13 al 22 settembre tra Perugia, Assisi, Montefalco, Torgiano e Panicale.
    Prevista un'anteprima domenica 9 settembre a Norcia e una mezzanotte bianca della Musica d'arte il 13 settembre nel capoluogo umbro.
    "L'impresa più ambiziosa, ma anche più significativa ed eloquente, che la Sagra 2018 intende affrontare è l'esecuzione del War requiem di Benjamin Britten, il 21 settembre a Perugia" ha spiegato Alberto Batisti, direttore artistico della Fondazione Perugia Musica classica onlus e della Sagra. "La prima esecuzione italiana - ha aggiunto - di questa partitura monumentale, fra le più alte testimonianze del pacifismo e certo suprema nella denuncia degli orrori della guerra, avvenne proprio alla Sagra musicale Umbra, con l'autore presente anche come interprete, nel 1963".

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
TI POTREBBERO INTERESSARE ANCHE:

Video ANSA


Vai alla rubrica: Pianeta Camere