Welfare, ancora aperti bandi Regione

Risorse a disposizione, prorogata la scadenza

(ANSA) - PERUGIA, 5 MAG - "Sono ancora tutti aperti i bandi promossi dalla Regione per la concessione di contributi finalizzati a sostenere progetti di vita indipendente delle persone disabili, interventi per l'assistenza domiciliare di anziani non autosufficienti e azioni per conciliare lavoro ed esigenze di cura familiare": lo rende noto l'assessore regionale Luca Barberini, evidenziando che "le risorse a disposizione, circa 10 milioni di euro, tra europee, nazionali e regionali, non sono ancora state esaurite ed è stata stabilita una deroga alla scadenza degli avvisi". "È la prima volta - sottolinea - che in Umbria vengono promossi interventi del genere nell'area del sociale, con il coinvolgimento dei Comuni e una cabina di regia regionale. Si tratta di azioni innovative e di grande rilievo, addizionali rispetto alla programmazione consueta, che rispondono in maniera strutturata ai bisogni delle persone più fragili e delle famiglie più in difficoltà". Gli avvisi sono stati pubblicati dai Comuni capofila delle Zone sociali.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Video ANSA


Vai alla rubrica: Pianeta Camere