Attivata Unità ictus ospedale Foligno

Barberini, progetto parte del piano per riqualificare il sistema

E' stata attivata e messa a regime l'Unità ictus dell'ospedale di Foligno.
    "Questo progetto - ha evidenziato Luca Barberini, assessore regionale alla Salute - fa parte di un piano di riordino regionale della rete ospedaliera, teso a riqualificare il sistema sanitario umbro. Si tratta di un intervento importante, che tiene conto della positiva esperienza e dei buoni risultati ottenuti finirà. Un esempio praticamente unico in Italia, fondato su innovazione e collaborazione, che fa crescere l'ospedale di Foligno e l'intera sanità umbra, dando risposte più efficaci e di qualità ai bisogni di salute dei cittadini".
    Il progetto è coordinato dal Dipartimento di Riabilitazione diretto dal dottor Mauro Zampolini. E' stata prevista la collocazione del reparto di Neurologia, dell'Unità Ictus e della Neuroriabilitazione, strutturando un'area per diversi livelli di intensità assistenziale. Il "punto di forza" è costituito dalla presenza della riabilitazione fin dalle primissime fasi.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Video ANSA


Vai alla rubrica: Pianeta Camere