Tre diciassettenni nei guai per la droga

Uno di loro è stato arrestato e gli altri denunciati a Narni

(ANSA) - TERNO, 14 GEN - Una trentina di grammi fra hascisc e marijuana, materiale per il confezionamento delle dosi ed una parte del denaro presunto provento dello spaccio sono stati sequestrati a tre diciassettenni fermati dai carabinieri di Narni Scalo durante un controllo in località Le Mole.
    Uno di loro, del posto, è stato arrestato, mentre gli altri due, sempre della zona, sono stati denunciati.
    Il gruppo - riferisce l'Arma - è stato sorpreso in atteggiamento sospetto in un luogo appartato, successivamente i militari hanno ricostruito una serie di episodi di spaccio che si ritiene siano riconducibili ai tre, avvenuti nel comprensorio narnese-amerino.
    In diverse perquisizioni svolte tra Narni, Lugnano in Teverina e San Gemini, sono stati infatti sequestrati la droga, il denaro e il materiale per il confezionamento. I tre minorenni devono rispondere dell'accusa di detenzione ai fini di spaccio.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Vai alla rubrica: Pianeta Camere