Casetta sisma per sindaco Norcia

Alemanno tornato a vivere in città, era sfollato per le scosse

Anche il sindaco di Norcia Nicola Alemanno ha ora una delle casette del post sisma. Gli è stata infatti consegnata una della Sae e da un paio di giorni è tornato a vivere stabilmente nella città di San Benedetto.
    La soluzione abitativa di emergenza assegnata al sindaco-sfollato si trova nell'area di via Montedoro, una delle tre grandi zone dove l'amministrazione ha scelto di delicalizzare la vita della gente che con i terremoto del 2016 ha perso la propria abitazione. Le altre due sono quelle di via XX Settembre e della zona industriale.
    In totale sul territorio comunale di Norcia saranno realizzate 589 Sae, al momento ne sono state consegnate 429.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Video ANSA


Vai alla rubrica: Pianeta Camere