Consiglio regionale,'equipe per autismo'

Approvata risoluzione, Umbria ultima in Italia su questa fronte

(ANSA) - PERUGIA, 14 NOV - Il consiglio regionale ha approvato stamani all'unanimità una risoluzione che impegna la Giunta a "vincolare le due aziende sanitarie locali all'istituzione delle equipe territoriali per i disturbi dello spettro autistico". Il presidente della Terza commissione, Attilio Solinas, ha evidenziato che "per la società italiana di epidemiologica psichiatrica, ci sarebbe una carenza nelle dotazioni di organico dei dipartimenti di salute mentale in particolare in Umbria, all'ultimo posto in questo ambito".
    L'atto chiede anche di "favorire l'incremento delle dotazioni d'organico dei servizi dell'età evolutiva e dell'età adulta, per avere disponibili tutte le risorse professionali necessarie alle equipe territoriali per i disturbi dello spettro autistico, e di rafforzare la rete delle strutture diurne sia per minori che per adolescenti e adulti".
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Imprese & Mercati

Responsabilità editoriale di Pagine SÌ! S.p.A.
Vai alla rubrica: Pianeta Camere